segreteria@arcobaleno85.com 06 86219112

CENTRO DI RIABILITAZIONE POLIVALENTE A ROMA

Dietetica e nutrizione

Le parole dietetica e nutrizione sono troppo spesso associate a piatti sconditi, riviste economiche e sofferenza momentanea.

In realtà, la dieta, intesa come stile di vita è l'insieme di regole e accorgimenti che aiutano a guadagnare e mantenere uno stato di benessere e di salute duraturo.


Da cosa è composta dunque la dieta?


1. Alimentazione corretta e bilanciata sui propri fabbisogni

Ognuno di noi infatti ha bisogno di una sua personale quantità di kcal, proteine, vitamine.
Queste dipendono da molti fattori: il sesso, l'età, la predisposizione genetica, la presenza di patologie o stati fisiologici, gravidanza, allattamento..., ed è importante tenerle sotto controllo sia per il raggiungimento del proprio peso ideale, sia per il suo mantenimento.
Una dieta corretta ed equilibrata, sarà dunque composta di tutti gli alimenti, senza nessuna esclusione, senza piatti sconditi e senza sofferenza.


2. Livello di attività fisica

Tanto più vi mantenete attivi, tanto più basso sarà il vostro rischio di ammalarvi di patologie cardiovascolari, coronariche, tanto più a lungo avrete tonicità e resistenza muscolare, tanto meglio funzioneranno i vostri polmoni, il vostro cuore e gli organi in generale.
Mantenersi attivi secondo le Linee Guida per una sana e corretta alimentazione, prevedono due QB al giorno. QB, indica la Quantità di Benessere, ed è un indice traducibile in 30 minuti  totali (1 QB è 15 minuti) di sport o di attività fisica continuata come il cammino sostenuto, la corsa, un tragitto in bicicletta.


3. Acqua

Mantenersi idratati fa bene, aiuta a mantenere toniche le nostre cellule, favorisce l'attività di eliminazione dei reni, favorisce una più veloce perdita di peso...
Quanto bisogna bere? Secondo le linee guida, è stimato che si dovrebbero consumare nell'arco della giornata 1 litro di acqua ogni 30 kg di peso corporeo.


4. Sonno

Durante la notte, il nostro corpo si prende del tempo per ri-ordinare ciò che non ha potuto durante il giorno, quando eravamo attivi.
Ripristina le scorte metaboliche, riorganizza la struttura dei tessuti, rafforza la memoria e l'apprendimento.
Aumento dell'appetito, alti livelli di insulina circolante, modifiche degli ormoni che regolano la sazietà, sono solo alcuni delle conseguenze causate da un sonno disturbato.
La soluzione? Dormire almeno 6 ore continuative ogni notte!

 

Per spiegarci dettagliatamente il tuo problema chiamaci al numero 06 86219112 o mandaci un messaggio qui sotto: ti ricontatteremo al più presto.