segreteria@arcobaleno85.com 06 86219112

CENTRO DI RIABILITAZIONE POLIVALENTE A ROMA

Enfisema

L’albero bronchiale, che forma le basse vie respiratorie, è costituito da tanti tubicini di diametro progressivamente minore, che terminano negli alveoli, una sorta di palloncini. 
 
L’aria che respiriamo, ricca di ossigeno, arriva attraverso l’albero bronchiale agli alveoli polmonari in cui cede ossigeno e riceve anidride carbonica che viene espirata.
 
L’alveolo fisiologicamente ha una parete molto mobile e nel suo interno quando è vuoto, rimane poca aria.
 
Quando, per vari motivi, aumenta l’aria trattenuta all’interno degli alveoli e la sua parete di conseguenza diventa meno mobile, si manifesta l’enfisema.
 
L’enfisema è il segnale di un apparato respiratorio che non funziona bene ed è spesso associato ad altre patologie come la fibrosi cistica e la broncopneumopatia cronica ostruttiva o ad un’ asma curata male o semplicemente nell’anziano quando l’apparato respiratorio è meno funzionale.
 
La diagnosi viene effettuata tramite radiografia del torace o TAC.
 
I primi segni che ci possono far pensare all’enfisema sono:
 
  • Fatica costante a salire le scale
  • Fatica costante a camminare in salita
  • Difficoltà a respirare, dispnea
  • Difficoltà a respirare anche quando si cammina in piano
  • Tossetta produttiva associata agli altri segni
 
Il ruolo del fisioterapista respiratorio è importante perchè insegna al paziente a controllare il proprio respiro con la disostruzione bronchiale attraverso:
 
  • PEP Mask
  • drenaggio autogeno
  • PEP oscillanti
  • Ciclo attivo di tecniche respiratorie 

e con la disostruzione delle alte vie respiratorie attraverso:
 
  • lavaggi nasali,
  • irrigazioni nasali
  • bombolette spray mono paziente
  • docce micronizzate 

Contattaci per avere maggiori informazioni.