segreteria@arcobaleno85.com 06 86219112

CENTRO DI RIABILITAZIONE POLIVALENTE A ROMA

Pubalgia

La pubalgia è una patologia tipica degli sportivi caratterizzata da dolore in sede inguinale e/o pubica e/o sulla faccia interna delle coscia.

Viene considerata una patologia da sovraccarico cioè causata da microtraumi ripetuti nel tempo.

La causa va ricercata nell’esecuzione del gesto tecnico ripetuto dall’ atleta.

Più colpiti sono quegli atleti con muscolatura potente, tuttavia in alcuni casi, pur mancando una causa scatenante, la presenza di uno squilibrio posturale può essere alla base della pubalgia.

Il dolore è il principale sintomo della patologia: compare al mattino e all’inizio degli esercizi fisici successivamente tende a scomparire con il riscaldamento, segno tipico che distingue la pubalgia da altri dolori.

Nelle fasi più avanzate il dolore aumenta con i cambi bruschi di direzione.

Nel trattamento vanno eliminate le cause responsabili della patologia stessa quindi:
 
  • Riposo per una durata variabile da alcune settimane ad alcuni mesi
  • Trattamento farmacologico antinfiammatorio
  • Utilizzo di mezzi fisici come laser, tecar
  • Esercizi di stretching dei muscoli adduttori, lavorando al di sotto della soglia del dolore
  • Esercizi di riequilibrio del bacino
  • Nella sindrome della guaina del retto femorale è indicato l’intervento chirurgico

Clicca qui per saperne di più.