Taping - Bendaggio

Corso teorico – pratico di TAPING - BENDAGGIO  (12 ore)

Il Taping è una tecnica basata su i processi di guarigione naturale del corpo.
Utilizzando un nastro adesivo elastico è possibile aiutare i muscoli e gli altri tessuti con una assistenza esterna.
Può essere utilizzato come aiuto nella riabilitazione di innumerevoli tipi di pazienti dallo sportivo al traumatizzato, per problemi infiammatori cronici e di stasi linfatica adeguandosi di volta in volta al problema del paziente.

Programma

Pomeriggio del venerdì

Parte teorica:  4 maggiori funzioni ed effetti

                        come è costituito

                        come si maneggia

                        come si taglia

Mattina del sabato

Parte pratica:   applicazione estremità superiore ( basata sui sintomi ):

                       polso – gomito – spalla – schiena – collo

Pomeriggio del sabato

Parte pratica:     applicazione estremità inferiore:

                        anca – coscia – ginocchio – caviglia – dita mani e piedi

Conclusione del corso
Test di valutazione

Docente: Dott.ssa Diana Fornaci FT


Partecipanti: Fisioterapisti e allievi del 3° anno

Numero massimo di partecipanti 24
Modalità di pagamento:
La prenotazione al corso non sarà ritenuta valida se non sarà accompagnata dal versamento della quota di iscrizione
Per iscriversi versare l’intera quota. Il primo giorno non si accettano pagamenti.
Prima di effettuare il pagamento accertarsi presso la segreteria organizzativa che le iscrizioni siano ancora aperte.
Il pagamento può essere effettuato tramite Bonifico Bancario intestato a: Arcobaleno ’85 s.r.l. – Banca Popolare di Vicenza - Piazza Annibaliano 13, 00198 - filiale di Roma n° 3 - IBAN IT66N0572803203673571118532; oppure pagando direttamente alla Segreteria Organizzativa con un assegno bancario non trasferibile o con il bancomat.

Si raccomanda di avvisare la segreteria organizzativa dell’avvenuto pagamento se si effettua il bonifico ed inviare via fax copia della ricevuta di pagamento con la scheda d’iscrizione allegata.

Informazioni Generali:
Qualora la quota di partecipazione venisse corrisposta da Ente Pubblico (ad es. ASL)   l’ IVA non è dovuta. In tal caso sarà necessario allegare alla scheda di iscrizione una specifica richiesta da parte dell’Ente, che autorizzi Arcobaleno ’85 s.r.l. ad emettere fattura IVA esente riportando la seguente dicitura “Ai sensi dell’art. 10 D.P.R. n. 633/72 come disposto dall’art. 14 comma 10 Legge n. 537/93”.
In caso di rinuncia al corso dopo aver inviato la quota di iscrizione, questa verrà rimborsata detratta del 20% per spese di segreteria, solo se la richiesta scritta viene effettuata 30 giorni prima dell’inizio del corso stesso. Se tale rinuncia avviene 15 giorni prima dell’inizio del corso, verrà rimborsato il 30% della somma versata. Le rinunce pervenute dopo tale termine non daranno diritto ad alcun rimborso. Le rinunce devono essere spedite alla Segreteria Organizzativa tramite Raccomandata (farà fede il timbro postale) o via fax. I partecipanti riceveranno comunicazione dopo chiusura delle iscrizioni.
Si ricorda che le spese sostenute per la partecipazione ai corsi di aggiornamento professionale sono deducibili dal reddito professionale ai sensi dell’art. 50 DPR 917/86  per l’ammontare del 50% della spesa stessa.