segreteria@arcobaleno85.com 06 86219112

CENTRO DI RIABILITAZIONE POLIVALENTE A ROMA

Distorsione

Per distorsione si intende la sollecitazione di un’articolazione oltre il limite della normalità, tale da creare, per stiramento, un danno parziale o totale di capsula, legamenti, tendini e menischi.

Molto spesso le distorsioni si verificano durante la pratica sportiva a seguito di traumi da contatto o per un cedimento dell’articolazione dovuto ad un terreno sconnesso o per una preparazione fisica o una attrezzatura inadeguata; altre volte possono essere causate da incidenti o cadute.

L’articolazione si presenta gonfia, dolente, calda e spesso con un versamento emorragico; nei casi di lesione dell’arto inferiore si ha impossibilità a deambulare.

E’ importante rivolgersi subito ad uno specialista che effettuerà esami diagnostici per valutare la reale entità della lesione e deciderà il trattamento terapeutico.

La terapia iniziale prevede ghiaccio, riposo, bendaggio compressivo e posizione in elevazione dell’arto.

Nelle fasi successive il trattamento sarà diverso a seconda del grado di lesione:
 
  • Lesioni di 1° grado è sufficiente il riposo e un bendaggio funzionale
  • Lesioni di 2° grado riposo di 2/3 settimane, arto bloccato con tutore o doccia gessata
  • Lesioni di 3° grado sono di pertinenza chirurgica con ricostruzione di capsule e/o legamenti
in tutte le lesioni saranno utili farmaci antidolorifici, antiinfiammatori e miorilassanti.

La riabilitazione  potrà iniziare già durante il periodo di riposo e prevede massaggio di linfodrenaggio per la diminuzione dell’edema, il graduale rinforzo della muscolatura con esercizi mirati, il recupero dell’articolarità e una corretta rieducazione propriocettiva.

Potranno essere utilizzati anche  Laser, Tecar e magnetoterapia con azione antidolorifica.


Clicca qui per saperne di più.