segreteria@arcobaleno85.com chiama

CENTRO DI RIABILITAZIONE POLIVALENTE A ROMA

Morbo di Parkinson

Il morbo di Parkinson è una malattia degenerativa del Sistema Nervoso centrale.

Il rischio di contrarre il morbo aumenta con l’età e provoca dei sintomi del movimento quali:

 
  • Tremito o tremore nelle mani, nelle braccia, nelle gambe, alla mascella o alla testa
  • Rigidità degli arti e al tronco            
  • Bradicinesia, ossia lentezza nei movimenti
  • Instabilità di posizione o equilibrio indebolito


Inoltre con il progredire della malattia si possono instaurare altre problematiche quali depressione, sbalzi di umore, difficoltà ad inghiottire e masticare, stipsi o problemi urinari, disturbi del sonno.

La cura per il Morbo di Parkinson è prevalentemente sintomatica e farmacologica, gli studi a riguardo hanno individuato anche alcuni interventi chirurgici mirati.

La malattia progredisce lentamente e proprio durante questa progressione la fisioterapia accompagna il paziente.

Sono indicate delle sedute di gruppo in cui il paziente è stimolato ad incrementare la sua iniziativa motoria e propriocettiva o anche sedute individuali per conservare l’elasticità articolare, muscolare e per prevenire dolori da immobilità.

Le principali tecniche utilizzate sono:
 

  • Metodo Kabat
  • Metodo Bobath
  • Metodo Perfetti
  • Metodo Feldenkrais

 
e ginnastica propriocettiva e funzionale.


Per approfondire l'argomento clicca qui.