segreteria@arcobaleno85.com chiama

CENTRO DI RIABILITAZIONE POLIVALENTE A ROMA

Plagiocefalia

La plagiocefalia è una deformazione della testa del neonato che si evidenzia alla nascita e durante i primi mesi di vita.

All’inizio le ossa del bambino sono ancora morbide ed è facile quindi che assumano forme non consone in relazione alla posizione che ha assunto durante la gravidanza, questo vale soprattutto per il parto gemellare e dopo il parto, posizione in cui dorme, presenza di torcicollo.

L’intervento tempestivo medico e fisioterapico è fondamentale per modificare in parte o del tutto la deformità.

La fisioterapista specializzata in età evolutiva, sarà la figura più idonea a impostare il trattamento che consisterà in una serie di tecniche:
 
  • Metodo Bobath
  • Mobilizzazioni articolari
  • Trattamento funzionale e percettivo
 
che stimolano il neonato a muovere il capo in tutte le direzioni, cosa che spesso a causa della asimmetria della testa risulta difficile; sarà inoltre importante istruire bene i genitori sul come posizionare il bambino quando è disteso, utilizzando appositi cuscini e spessori, così da guidare lo sviluppo corretto della forma della testa. 


Per approfondire l'argomento clicca qui.